Barra di fissaggio scanalata: Accessorio per piegatrice elettromagnetica per lamiere

La barra di bloccaggio scanalata per freno in lamiera Magnabend
La barra di bloccaggio scanalata è una delle numerose innovazioni sviluppate per la piegatrice per lamiere Magnabend.

Prevede la piegatura di scatole e vassoi poco profondi senza la necessità di “dita” regolabili.
Le sezioni tra le fessure di questa staffa di bloccaggio sono l'equivalente delle dita regolabili di una macchina con freno a tazza convenzionale, ma con la staffa di bloccaggio Magnabend non hanno mai bisogno di essere regolate perché il design prevede tutte le dimensioni!

Questa innovazione è il risultato delle seguenti osservazioni:-

In primo luogo è stato notato che non è necessario avere un bordo di piegatura continuo perché le piegature trasporteranno spazi ragionevoli lasciati tra le dita senza alcun effetto evidente sulla piegatura a condizione che le dita siano ben allineate e siano sempre ben allineate sulla fessura clampbar perché ha le "dita" fisse.

In secondo luogo ci si è resi conto che mediante un'attenta disposizione delle scanalature è possibile fornire un insieme di dimensioni infinitamente graduate fino a quasi l'intera lunghezza della staffa di fissaggio.
In terzo luogo è stato osservato che trovare le posizioni ottimali per gli slot NON era un problema banale.
Anche se è banale se viene fornito un numero elevato di slot.

Ma il problema interessante è trovare il numero minimo di slot che fornisca per tutte le dimensioni.

Non sembrava esserci una soluzione analitica a questo problema.Questo fatto si è rivelato di qualche interesse per i matematici dell'Università della Tasmania.

Posizioni slot ottimizzate per 4 modelli Magnabend:
Le posizioni mostrate nella tabella seguente sono misurate dall'estremità sinistra della staffa di fissaggio e sono al centro delle fessure.
Ogni slot è largo 8 mm.
Le designazioni del modello esprimono la lunghezza di curvatura nominale del modello.Le lunghezze complessive effettive di ciascun modello sono le seguenti:
MODELLO 650E: 670mm, MODELLO 1000E: 1050mm, MODELLO 1250E: 1300mm, MODELLO 2000E: 2090mm.
La lunghezza complessiva delle barre di fissaggio, comprese le impugnature per le dita a ciascuna estremità: aggiungere 20 mm alle lunghezze sopra indicate.
La dimensione per la profondità delle asole non è mostrata nel disegno sopra.Questo è in qualche modo opzionale, ma si consiglia una profondità da 40 a 50 mm.

Slot n. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31
Modello 650E 65 85 105 125 155 175 195 265 345 475 535 555 575 595 615
Modello 1000E 65 85 105 125 155 175 195 215 385 445 525 695 755 835 915 935 955 975 995
Modello 1250E 65 85 105 125 155 175 195 215 345 465 505 675 755 905 985 1065 1125 1165 1185 1205 1225 1245
Modello 2000E 55 75 95 115 135 155 175 265 435 455 555 625 705 795 945 1035 1195 1225 1245 1295 1445 1535 1665 1695 1765 1795 1845 1955 1985 2005 2025

FORMARE I VASSOI UTILIZZANDO LA CLAMPBAR SCANALATA
La barra di bloccaggio scanalata, quando fornita, è ideale per realizzare vassoi e padelle poco profondi in modo rapido e preciso.
I vantaggi della barra di fissaggio scanalata rispetto al set di barre di fissaggio corte per la realizzazione di vassoi sono che il bordo di piega è allineato automaticamente al resto della macchina e la barra di fissaggio si solleva automaticamente per facilitare l'inserimento o la rimozione del pezzo.Tuttavia, le barre di bloccaggio corte possono essere utilizzate per formare vassoi di profondità illimitata e, naturalmente, sono migliori per realizzare forme complesse.
Durante l'uso, le fessure sono equivalenti agli spazi vuoti lasciati tra le dita di una tradizionale piegatrice per scatole e teglie.La larghezza delle fessure è tale che due fessure qualsiasi si adattano a vassoi su una gamma di dimensioni di 10 mm e il numero e la posizione delle fessure sono tali che per tutte le dimensioni di vassoio si possono sempre trovare due fessure che si adattano .

Per piegare un vassoio poco profondo:
Ripiegare i primi due lati opposti e le linguette angolari utilizzando la staffa asolata ma ignorando la presenza delle asole.Questi slot non avranno alcun effetto distinguibile sulle pieghe finite.
Ora seleziona due fessure tra le quali piegare i restanti due lati.Questo è in realtà molto facile e sorprendentemente veloce.Basta allineare il lato sinistro del vassoio parzialmente realizzato con lo slot più a sinistra e vedere se c'è uno slot per il lato destro in cui spingere;in caso contrario, far scorrere il vassoio finché il lato sinistro non si trova nello slot successivo e riprovare.In genere, ci vogliono circa 4 di questi tentativi per trovare due slot adatti.
Infine, con il bordo del vassoio sotto la staffa di fissaggio e tra le due fessure scelte, piegare i lati rimanenti.I lati precedentemente formati vanno nelle fessure selezionate man mano che le pieghe finali vengono completate.

news1

news2

I vantaggi della barra di fissaggio scanalata rispetto al set di barre di fissaggio corte per la realizzazione di vassoi sono che il bordo di piega è allineato automaticamente al resto della macchina e la barra di fissaggio si solleva automaticamente per facilitare l'inserimento o la rimozione del pezzo.(Tuttavia, le barre di bloccaggio corte possono essere utilizzate per formare vassoi di profondità illimitata e, naturalmente, sono migliori per creare forme complesse.)

In uso, le fessure sono equivalenti agli spazi vuoti lasciati tra le dita di una tradizionale piegatrice per scatole e teglie.La larghezza delle fessure è tale che due fessure qualsiasi si adattano a vassoi su una gamma di dimensioni di 10 mm e il numero e la posizione delle fessure sono tali che per tutte le dimensioni di vassoio si possono sempre trovare due fessure che si adattano .

Lunghezza della barra di fissaggio scanalata Modello di abiti Forma vassoi di lunghezze Profondità massima del vassoio
690 mm 650E da 15 a 635 mm 40 mm
1070 mm 1000E da 15 a 1015 mm 40 mm
1320 mm 1250E, 2000E, 2500E e 3200E da 15 a 1265 mm 40 mm

Per piegare un vassoio poco profondo:

Ripiegare i primi due lati opposti e le linguette angolari utilizzando la staffa asolata ma ignorando la presenza delle asole.Questi slot non avranno alcun effetto distinguibile sulle pieghe finite.
Ora seleziona due fessure tra le quali piegare i restanti due lati.Questo è in realtà molto facile e sorprendentemente veloce.Basta allineare il lato sinistro del vassoio parzialmente realizzato con la fessura più a sinistra e vedere se c'è una fessura in cui inserire il lato destro;in caso contrario, far scorrere il vassoio finché il lato sinistro non si trova nello slot successivo e riprovare.In genere, ci vogliono circa 4 di questi tentativi per trovare due slot adatti.
Infine, con il bordo del vassoio sotto la staffa di fissaggio e tra le due fessure scelte, piegare i lati rimanenti.I lati precedentemente formati vanno nelle fessure selezionate man mano che le pieghe finali vengono completate.


Tempo di pubblicazione: 27 ottobre 2021